Aumenta l’abbronzatura con i rimedi naturali

di Anna - 15 maggio 2010

by pedrosimoes7

Con l’arrivo della bella stagione viene subito voglia di scoprire le gambe, andare al mare, mettersi in costume. Ed ecco che ci scopriamo tragicamente pallide, ingrigite dall’inverno, con un colorito quasi malsano. Che fare? Prima di correre a prendere appuntamento dall’estetista per le lampade, o a comprare l’autoabbronzante, proviamo a pensare come prenderci cura della nostra pelle con le risorse che la natura ci offre.

Le erbe officinali possono aiutarti ad aumentare l’abbronzatura: l’ammi è una pianta spontanea, della famiglia delle ombrellifere, che cresce nell’Europa meridionale e occidentale. I semi di ammi hanno proprietà digestive e favoriscono la pigmentazione cutanea. Metti in infusione 80 g di semi in un litro d’acqua bollente e bevine 1 tazza al giorno, per 5 giorni. Puoi ripetere il trattamento 2 o 3 volte nell’arco dell’estate.

Per mantenere ben idratata la pelle, poi, puoi provare una mistura di olio d’oliva e di olio di avocado, in parti uguali: spalmala sul corpo ogni sera, in piccole dosi.

Un contributo fondamentale, però, arriva dall’alimentazione: scegli una dieta ricca di cibi ricchi di vitamina C, A ed E, acqua e sali minerali. Non lesiniamo quindi con olio di oliva, uova, frutta e verdura come pomodori, peperoni, cavolfiori, broccoli, agrumi, albicocche, pesche, kiwi e soprattutto carote. Le carote sono infatti l’alimento più ricco di betacarotene in natura e sono un prezioso alleato per avere la pelle ben dorata in poco tempo.

Chi ha la carnagione più chiara e tende a scottarsi facilmente, può fare ricorso agli integratori alimentari. In commercio se ne trovano di molti tipi, che preparano la pelle alle esposizioni e aiutano a mantenere il colorito dorato, come quelli al betacarotene. Generalmente, il trattamento consiste nell’assunzione di  capsule e agisce sulla produzione di melanina, il pigmento che si scurisce con l’esposizione al sole.

E se domani vuoi sfoggiare la prima minigonna a testa alta, prova a fare un lungo bagno con un infuso forte di tè e caffè: vedrai come la pelle assumerà da subito una piacevole sfumatura dorata.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

  • Gli integratori alimentari, alleati dell'abbronzaturaGli integratori alimentari, alleati dell'abbronzatura (0)
    Il sole finalmente splende in tutta Italia, dopo una timida primavera fresca e piovosa, e si sta avvicinando inesorabilmente il momento di esporre la propria pelle ai raggi solari. Per […]
  • In forma dopo le vacanze: ecco la dieta del rientroIn forma dopo le vacanze: ecco la dieta del rientro (3)
    Le vacanze sono ormai alle spalle da un pezzo, ma queste caldissime giornate d’autunno ci fanno ancora rimpiangere i giorni di relax. Per fronteggiare lo stress della ripresa e l’arrivo […]
  • Macchie sul viso: attente al sole e agli ormoniMacchie sul viso: attente al sole e agli ormoni (1)
    La pelle del viso è molto delicata, lo abbiamo già visto in molte occasioni. Tra i tanti inestetismi che possono attaccarne la bellezza ci sono le macchie scure. Contrariamente a quanto si […]
  • Viso al top con le maschere per l’abbronzaturaViso al top con le maschere per l’abbronzatura (0)
    Se al ritorno dal mare la pelle del viso risulta secca o arrossata, possiamo ricorrere alle proprietà della frutta e della verdura per lenire le irritazioni, illuminare l’incarnato e […]
  • E tu, che fototipo sei?E tu, che fototipo sei? (0)
    Individuare il proprio fototipo è essenziale per esporsi al sole senza rischi. L’appartenenza a un fototipo, infatti, indica la nostra concentrazione di melanina e la reazione, […]

Una replica a “Aumenta l’abbronzatura con i rimedi naturali”

  1. antonella ha detto:

    mi date la ricetta esatta del bagno autoabbronzante con infuso di the e caffe che tipo di the bisogna usare e quante tazze di caffe grazie