Pubblicato in: Make up e Estetica

L'arte del sapersi struccare

di stefania - 24 ottobre 2007

Quando si torna a casa la sera stanche e sfinite dopo una giornata passata al lavoro non si vede l’ora di farsi una doccia, indossare il pigiama e nascondersi sotto le coperte. E invece per noi donne non è possibile dimenticare uno dei passaggi fondamentali. Quello della pulizia del viso per togliere il trucco, a volte il mascherone, che ricopre la nostra pelle e ci regala quasi un’altra identità. Questo passaggio non può essere fatto in fretta perché è essenziale per mantenere giovane ed elastica la nostra pelle, al di là dell’utilizzo di creme e cremine. Inoltre elimina dalla superficie della nostra pelle anche smog, fumi di scappamento e inquinamento ambientale che si sono depositati durante l’arco della giornata. Due sono i nostri alleati insostituibili per la detersione: il latte detergente e il tonico.
Il latte detergente va applicato sul viso con la punta delle dita massaggiandolo con piccoli movimenti circolari e poi va eliminato con una velina o con del cotone. C’è chi invece si risciacqua semplicemente la faccia con acqua fresca. Quando non si ha molto tempo a disposizione, invece, si può applicare direttamente con un batuffolo di cotone (io di solito faccio così). Il latte detergente consente di eliminare tutte le impurità delle pelle e di evitare problemi futuri.
Il suo miglior alleato è il tonico che dona luminosità alla pelle ed aiuta ad eliminare gli eventuali residui di latte detergente. In questo modo permette alla pelle di respirare. Va applicato direttamente sui dischetti di cotone e passato sul viso. I dischetti vanno cambiati finché non sono perfettamente puliti. In commercio esistono moltissime tipologie di latte detergente e di tonico adatti a tutti i tipi di pelle.

  • PELLE SECCA – La pelle secca è arida, rugosa, facilmente desquamante e soprattutto è delicata e poco elastica. Per chi ha questo tipo di pelle è consigliato l’utilizzo di latte detergente in crema perchè più nutrienti rispetto a quello fluido. Come tonico è consigliabile l’utilizzo dell’acqua termale in confezione spray. Alla fine della detersione va assolutamente spalmata una crea nutriente.
  • PELLE GRASSA -E’ lucida, oleosa, quasi sempre ha i pori dilatati, presenta punti neri. In questo caso è consigliato l’utilizzo di un latte detergente con vitamine B6 e F (va bene anche per le pelli miste) che aiutano a regolare l’attività delle ghiandole sebacee. Il tonico deve avere un effetto riequilibrante ed astringente. Dopo la detersione andrà spalmata una crema idonea per questo tipo di pelle.
  • PELLE MISTA -Il viso si presenta lucido nella famosa zona T, fronte, naso, mento, e normale nelle altre parti. La parte centrale quindi è grassa mentre le guance ed il collo presentano una cute più secca. Anche in questo caso si deve utilizzare un latte detergente arricchito con Vitamine B6 e F. Il tonico deve essere scelto specifico per questo tipo di pelle. Si consiglia un tonico senza alcool.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

  • Le mille proprietà del corbezzolo: frutto, decotto e… cocktail!Le mille proprietà del corbezzolo: frutto, decotto e… cocktail! (1)
    E chi l'ha detto che per evadere dalla realtà è necessario un long drink alcolico? Madre natura, nella sua infinita bontà, ci mette a disposizione una pianta che oltre a farci stare […]
  • Pelle purissima con il tonico al caprifoglioPelle purissima con il tonico al caprifoglio (1)
    Ancora una volta le erbe officinali ci aiutano a essere belle. Chi soffre di pelle grassa ha spesso difficoltà a trovare i cosmetici giusti: opacizzanti e astringenti sì, ma anche che […]
  • Basta a borse e occhiaie con il make-upBasta a borse e occhiaie con il make-up (4)
    Abbiamo già visto insieme i rimedi naturali per attenuare borse e occhiaie. Qui vedremo come mascherarne i segni con il trucco. Bastano alcuni semplici accorgimenti per minimizzare i […]
  • La riscossa delle labbra scarlatteLa riscossa delle labbra scarlatte (0)
    Il rossetto rosso è tornato prepotentemente alla ribalta. Dopo averlo ammirato sulle labbra di tantissime dive, adesso anche le donne ‘normali’ hanno deciso di osare. L’autunno-inverno […]
  • Addio all’acne con la maschera all’AspirinaAddio all’acne con la maschera all’Aspirina (2)
    Tutte noi conosciamo gli effetti benefici dell'acido acetilsalicilico sulle infiammazioni dovute all'acne. Questo principio attivo è infatti alla base di molti preparati anti-acne. Non […]

I commenti sono chiusi.