La salute vien mangiando: i 16 alimenti elisir

di Anna - 26 novembre 2012

Abbiamo già visto molte volte come le nostre scelte a tavola siano determinanti per la salute e la bellezza. Ci sono in particolare 16 alimenti che devono essere inseriti con regolarità nella nostra dieta per mantenere il nostro organismo sano e attivo.

Si tratta per lo più cibi di origine vegetale, che grazie alle loro proprietà aumentano le nostre difese immunitarie, migliorano il funzionamento o depurano degli organi, oppure ci rilasciano preziose sostanze.

Scopriamo insieme quali sono questi portentosi alimenti.

Limone

Il limone è talmente ricco di virtù benefiche da poter essere considerato quasi un farmaco. Tra le sue molte proprietà, le principali sono quelle antiscorbutiche, vitaminiche (vitamina C soprattutto, ma anche grandi quantità di vitamine B1, B2 e B3, carotene, vitamina A e P), dissetanti, rinfrescanti, toniche, aromatizzanti, digestive, antiacide, antiuricemiche, antireumatiche, astringenti e ipotensive.

Oltre a contenere molte vitamine, il suo succo è prezioso anche per la presenza di acido citrico e malico, citrati di calcio e potassio, sali minerali e oligoelementi (ferro, fosforo, manganese e rame). Per questo è consigliato in caso di influenze, malattie infettive, anemia, nausea, reumatismo, inappetenza, bronchiti, arteriosclerosi, problemi digestivi, scorbuto, insufficienza epatica, diabete, gotta, ipertiroidismo e calcoli renali.

Mela

Già nella cultura popolare è un elisir di benessere, e a ragione. Le mele infatti sono ideali per depurare l’organismo, abbassare i livelli di colesterolo, proteggere il sistema cardiocircolatorio e contrastare il diabete, grazie al concentrato di acqua, vitamine e sali minerali che le compone. Portentose per regolarizzare l’intestino: da cotte hanno un effetto lassativo, mentre da crude hanno un effetto astringente.

Ananas

Da sempre è inserito nelle diete, come il pompelmo, per la sua capacità di bruciare i grassi. La bromelina che contiene il frutto crudo gli conferisce proprietà antinfiammatorie, antiedematiche e diuretiche.

Frutta in guscio

Noci, mandorle, pistacchi e nocciole sono composti dalle stesse sostanze nutritive, ma in percentuali diverse. Contengono i cosiddetti grassi buoni, che contribuiscono a ridurre il colesterolo e a dare energia. Sono positivi anche gli effetti sulla circolazione, aiutano a prevenire problemi cardiaci e tumori, e sono utili in caso di diabete.

Zucca

Questo versatile alimento autunnale è ricco di sostanze antiossidanti (per lo più beta-carotene beta-criptoxantina) con proprietà antinfiammatorie e che rallentano il processo di invecchiamento cellulere e proteggono il sistema circolatorio. Provala in una pastasciutta o in un dolce al cucchiaio.

Spinaci

Gli spinaci sono il simbolo stesso della forza. Infatti il loro contenuto di ferro è notevole e determina il loro gusto. Sono ricchi di vitamine e minerali, hanno proprietà tonificanti e lassative, rendono più reattivo il sistema immunitario e contribuiscono al buon funzionamento del sistema cardio-circolatorio.

Non solo una verdura per bambini, quindi, e non solo da mangiare lessa: un’insalata di spinaci crudi condita con olio extravergine d’oliva e limone è l’ideale per assimilare tutti i nutrienti.

Peperoni

Chi vuole contrastare l’invecchiamento cellulare farà meglio a consumare parecchie insalate di peperoni crudi. Sono infatti ricchissimi di antiossidanti (vitamina C e provitamina A) e aiutano a mantenere corretto il funzionamento del sistema cardiocircolatorio.

Broccoli

Un alleato invernale alla nostra salute. Tutti i cavoli, ma i broccoli in particolar modo, sono un alimnto praticamente privo di calorie, ma ricchissimo di sali minerali, vitamine e fibre. Sono disintossicanti e depurativi, possono aiutare a rendere più forti le difese immunitarie e a combattere la stipsi.

Fagioli

I fagioli, come tutti i legumi, sono ottimi per sostituire la carne grazie al loro grande apporto di proteine. In più, sono anche molto ricchi di fibre e questo li rende un prezioso alleato per ristabilire la regolarità intestinale; non solo: riescono a tenere stabile la quantità di zuccheri nel sangue e per questo sono particolarmente adatti a chi soffre di diabete.

Aglio

Ecco un’altro alimento equiparabile a un farmaco per le sue proprietà. Fin dall’antichità veniva usato per purificare e fortificare il corpo: in effetti il bulbo fresco d’aglio contiene circa 400  differenti componenti curative dell’organismo umano. E’ ricco di preziosi oligoelementi e sali minerali, vitamina A, B1, B2, PP e C.

Il bulbo contiene un’essenza sulfurea (il cui principio attivo è l’allicina) da cui derivano le sue o,portantissime proprietà antisettiche. Infatti l’aglio è un potente battericida ed è uno degli antiossidanti più potenti presenti in natura: protegge le cellule sia dall’invecchiamento, che dal deterioramento (e quindi dalle malattie che ne possono conseguire). Importante anche l’azione tonificante ed equilibrante che l’aglio esercita sul cuore, migliorandone il tono muscolare e fluidificando e depurando il sangue.

Patate

Molta energia in poche calorie. Le patate hanno salvato molte popolazioni dalle carestie in passato e sono ora particolarmente adatte alla dieta degli sportivi, di chi soffre di problemi intestinali o di ipertensione. Sono ricche di acqua e potassio, e possono essere consumate lesse o al forno per conservarne le proprietà.

Avena

L’avena è un cereale ricco di fibre solubili, tra cui i beta-glucani, e contiene pochi zuccheri, quindi è un valido alleato nelle diete dimagranti e anti-colesterolo. Non solo: favorisce la regolarità intestinale, protegge in sistema cardio-circolatorio, riduce gonfiori e ritenzione idrica.

Miele

Un’altro alimento ideale per sportivi, bambini, mamme in gravidanza e persone che tendono ad ammalarsi spesso, grazie alle sue virtù. Il miele non è solo un dolcificante naturale molto energetico e di facile digestione: ha grandi proprietà antibatteriche, tonificanti e antinfiammatorie; non solo: decongestiona le vie respiratorie, e rinforza l’organismo contro tosse e raffreddori.

Yogurt

Questo latticino è un grande alleato delle ossa e dell’apparato digerente. E’ molto digeribile ed è un’importante fonte di calcio, proteine e fermenti lattici; perciò è utilissimo per rinforzare le difese immunitarie e riequilibrare la flora batterica intestinale.

Zenzero

Le proprietà di questa radice orientale sono molte anche se è ancora poco diffuso sulle tavole degli italiani. Lo zenzero è un antinfiammatorio naturale, ideale contro dolori muscolari e articolari. Un valido aiuto contro il raffreddore e la nausea, anche in gravidanza. Può essere consumato sia crudo che cotto ed è ideale per marinature, tisane e per dare un tocco speziato ai piatti.

Albume d’uovo

Gli sportivi già lo sanno: l’albume d’uovo è una grande fonte di proteine a basso contenuto calorico. Inoltre, aiuta a tenere controllato lo zucchero nel sangue e il livello del colesterolo, perciò può essere consumato anche da chi soffre di diabete o di colesterolo alto.

Sullo stesso argomento potresti leggere:

  • Le mille proprietà del corbezzolo: frutto, decotto e… cocktail!Le mille proprietà del corbezzolo: frutto, decotto e… cocktail! (1)
    E chi l'ha detto che per evadere dalla realtà è necessario un long drink alcolico? Madre natura, nella sua infinita bontà, ci mette a disposizione una pianta che oltre a farci stare […]
  • Maschera primaverile al cetrioloMaschera primaverile al cetriolo (1)
    Gli sbalzi di temperatura, il vento e le prime esposizioni al sole possono danneggiare la nostra pelle, già messa a dura prova dal freddo di questo inverno così rigido. Il viso si […]
  • Dieta Dukan: quattro fasi per dimagrire senza sacrificiDieta Dukan: quattro fasi per dimagrire senza sacrifici (2)
    La Dieta Dukan è diventata famosa in tutto il mondo quando Kate Middleton ha dichiarato di averla seguita prima della nozze con il principe William d’Inghilterra. In realtà questa dieta, […]
  • Purifica il tuo corpo con la cura dell’uvaPurifica il tuo corpo con la cura dell’uva (0)
    E' un grande classico: la cura dell'uva, o ampeloterapia, è la prima dieta che viene in mente quando si pensa all'autunno. L’acino d’uva ha proprietà disintossicanti e digestive: […]
  • Macchie sul viso: attente al sole e agli ormoniMacchie sul viso: attente al sole e agli ormoni (1)
    La pelle del viso è molto delicata, lo abbiamo già visto in molte occasioni. Tra i tanti inestetismi che possono attaccarne la bellezza ci sono le macchie scure. Contrariamente a quanto si […]

2 risposte a “La salute vien mangiando: i 16 alimenti elisir”

  1. fabiana scrive:

    bel post … se ti va partecipa al mio GIVEAWAY ..
    mi farebbe piacere >!!!! baci fabiana

  2. Elena O. scrive:

    Sono vegana da molto tempo ,e devo dire che sono contenta della mia scelta, da quando ho cominciato a essere vegana mi trovo bene fisicamente e mentalmente,tutti gli alimenti che (eccetto il miele e l’albume d’uovo)fanno parte della mia alimentazione. Un abbraccio